Corso POPULAR MUSIC - PIANOFORTE E TASTIERE POP ROCK (biennio)

Pannello di gestione del corso per l'A.A. 2021/2022

DCPL
DCSL67  
Dipartimento
Nuove Tecnologie e Linguaggi Musicali  
Titoli d'accesso

Diploma accademico di I livello o titolo equivalente; oppure: Diploma dell’ordinamento previgente alla L. 508/99, purché congiunto al possesso del diploma di scuola secondaria di secondo livello.
È ammessa l’immatricolazione "con riserva" se il titolo richiesto sarà conseguito entro l’ultima sessione dell’anno accademico precedente a quello di immatricolazione.
Per gli studenti stranieri (comunitari e non comunitari) è richiesta la conocenza della lingua italiana che verrà accertata tramite apposito test  
Durata
2 anni  
Ore obbligatorie
372 ore  
Modalità esame di ammissione
A causa dell'emergenza Coronavirus tutti gli esami di ammissione all'a.a. 2021/2022 si svolgeranno nella modalità "a distanza"

Fase 1

Realizzare un Video unico o una playlist con le seguenti registrazioni e inviare link a You tube Canale privato indicato. a questo link

Programma d'esame

• Scale maggiori minori e pentatoniche, arpeggi delle triadi
• Modi delle scale maggiori e minori (in particolare delle melodiche)
• Armonizzazione delle scale maggiori e minori con accordi di settima
• Accordi a 4 e 5 voci con tensioni (7a, 9a, 11a e 13a) e voicing quartali a 3 voci
• II V I e Turn around in tonalità maggiore e minore con accordi di settima
• Accompagnamento nei seguenti stili:
• Pop-Rock, Pop-Ballad, Blues, R & B etc con i diversi strumenti (Piano, Rhodes, Organo, Clavinet etc…
• Accompagnamento estemporaneo su sigle date e stile indicato
• Repertorio Classico (1 brano della letteratura pianistica a scelta del candidato)
• Trasporre in altra tonalità un brano conosciuto
• Riconoscimento e trascrizione accordi di un brano scelto dalla commissione
• Conoscenza di base di strumenti elettronici ed elettromeccanici (Rhodes, Clavinet, Hammond)
• Conoscenza e programmazione di base di synth (Filters, ADSR, Modulation etc) e virtual samplers (samples mapping, loop etc)
• Conoscenza di base di programmazione MIDI & AUDIO su DAW (ProTools, Logic, Cubase, Digital Performer etc)
• Conoscenza di base gestione computer per il lavoro (HD backup, Cloud backup, daily-weekly-monthly-routines, cache clean, privileges repair, etc)


1 Trascrivere ed eseguire per pianoforte e/o tastiere i brani dalla seguente cartella dropbox nella quale troverete anche le backing tracks
https://www.dropbox.com/sh/x7dk5h1fh8cqrsb/AABGYjRXioUSKAbmXSnrK9QYa?dl=0

2 Un brano a libera scelta del Candidato

Modalità di invio registrazione


Solo quelli che saranno ritenuti idonei saranno convocati a colloquio in video conferenza per l’accertamento delle altre competenze previste dal programma generale di ammissione (FASE 2)

Fase 2



COMPETENZE per prova di accertamento in caso di esito positivo alla alla FASE 1

• Scale: maggiori; minori (nat. arm. mel.); pentatoniche; blues.
• Accordi di settima: in posizione fondamentale, di rivolto ed in disposizione stretta e lata
• Legame armonico
• Costruzione degli accordi di settima sui gradi della scala maggiore
• Costruzione degli accordi di settima sui gradi delle scale minori armonica e melodica
• Cadenze armoniche
• Modi della scala maggiore
• Dominanti secondarie
• Modulazioni ai toni vicini e lontani
• Gli interscambi modali
• La sostituzione di tritono applicata alle dominanti secondarie
• Tecniche di armonizzazione a blocchi della melodia a 4 parti Closed e Open
• Accordi estesi alla 9a, 11a o 13a a 4 e 5 voci in posizione fondamentale

PROVA (Attitudinale ed “eventuali” competenze aggiuntive)

• Tecniche di registrazione, montaggio e ripresa, programmazione e scrittura musicale sui seguenti software:
• Logic; Cubase/Nuendo; Digital Performer, Ableton live, Pro Tools; Sibelius; Musescore
• Valutazione del curriculum artistico e didattico del candidato
 
Debiti attribuibili

Per i soli studenti immatricolati al primo anno di un corso di Diploma accademico (triennio o biennio) è previsto il test di accertamento delle competenze di base per alcune specifiche discipline. Il test si svolge successivamente all'immatricolazione, in genere nel mese di ottobre.
Per maggiori informazioni consultare la pagina Accertamento competenze di base
 
Obiettivi formativi

Il Corso di studi è incentrato principalmente sullo studio delle tecniche esecutive e compositive nonché sull’arrangiamento della Musica Pop/Rock e nei principali stili contemporanei.
Al conseguimento del titolo i Diplomati Accademici di II livello in Popular Music avranno sviluppato:
• personalità artistica e elevato livello professionale che consente loro di realizzare ed esprimere i propri concetti artistici
• una piena padronanza degli stili e delle tecniche ad essi relative, del repertorio storico Pop Rock come della musica mainstream nella sua molteplicità, tale da consentire loro di prodursi in una vasta gamma di contesti pop rock differenti
capacità:
• di comporre arrangiare e eseguire musiche in vari ambiti, stili e con una cifra distintiva e personale, nonché di sviluppare ulteriormente e autonomamente le proprie tendenze artistiche in una particolare area di specializzazione
>• di relazionare le conoscenze con abilità pratiche per rafforzare il proprio sviluppo artistico
• di operare creativamente anche utilizzando le nuove tecnologie, individualmente come in staff
• di rappresentare per iscritto come verbalmente i propri concetti artistici
Il biennio di Popular Music è rivolto a compositori, arrangiatori, cantanti e strumentisti che intendono specializzarsi nel repertorio e nel metodo legato alla composizione e all'arrangiamento Pop/Rock e di Musica applicata alle immagini.
 
Sbocchi occupazionali

• Tra i ruoli professionali a cui il titolo potrà dare sbocco, si segnala:
• Compositore, arrangiatore e direttore in ambito Pop/Rock
• Compositore, arrangiatore e direttore della musica applicata all'immagine Cinematografica e Televisiva
• Produttore in studio di musiche nei principali stili contemporanei
• Attività editoriale: funzioni di responsabilità nell'editoria specializzata e presso le aziende pubbliche e private operanti nel settore.
• Attività di ricerca musicologica e discografica. Attività di organizzazione e produzione di spettacoli, rassegne, manifestazioni musicali.
 
Tipologia e modalità prova finale

Concerto di 40/50 minuti
Nel programma della prova finale lo studente d’accordo con il docente ha la facoltà di scegliere tra la rielaborazione della musica di un grande personaggio della storia oppure proporre proprie musiche originali.
L’organico deve prevedere almeno la ritmica più tre strumenti a fiato o diverso organico da concordare col docente.

 
Crediti prova finale
10  
Scala della media ponderata
110  
Creazione
26/03/2021  
Ultimo aggiornamento
19/04/2021