Insegnamento "Ear training II [Jazz] [Triennio]"

Pannello di gestione dell'insegnamento per l'A.A. 2019/2020

Codice
COTP/06  
Area FIT
 
Ore
24  
Frequenza minima
80%  
Frequenza minima (debito)
80%  
Obiettivi formativi
Il Corso di Ear Training per il Triennio mira a sviluppare il riconoscimento degli elementi principali della melodia e dell’armonia in rapporto a dei suoni/gradi come la tonica o la dominante che viene inferita a passaggi melodico/armonici, sempre utilizzando la voce come principale mezzo.
Riconoscimento e riproduzione degli intervalli, padronanza del dettato melodico, memorizzazione di frammenti melodici sempre più estesi utilizzati nell’improvvisazione e loro relazione con gli accordi che li generano sono i principali obiettivi che il corso persegue per raggiungere una maggiore consapevolezza delle proprie capacità improvvisative attraverso la voce ed al di là del rapporto col proprio strumento.
 
Programma del corso
- Riconoscimento degli accordi M7, m7, dim 7, m7b5
- Dettato melodico di media difficoltà
- Dettato melodico a due voci.
- Dettato a tre voci (triadi maggiori e minori)
- Esercizi di solfeggio cantato su temi di Lee Konitz o Wayne Shorter
- Cantare a memoria, un assolo di 32 battute di Chet Baker, Fats Navarro o tema di L. Konitz
- Lettura ritmica.
 
Programma d'esame
Tutto il programma fa parte della prova d’esame.

 
Competenze in uscita
Lo studente deve aver acquisito gli obiettivi formativi in maniera completa  
Bibliografia
Jamey Aebersold’s Jazz Ear Training, dispense fornite dal docente  
Iterabile
No  
Idoneità
No  
Livello
Triennio  
Collettivo/individuale
Collettiva  
Debiti
No  
Mutuabile
Sì  
Accumulo ore
No  
Attivo
Sì  
Creazione
20/03/2019  
Ultimo aggiornamento
07/11/2019  

Crediti assegnati per tipologia

Tipologia A 4 Crediti
Tipologia B 0 Crediti
Tipologia C 0 Crediti
Tipologia D 4 Crediti
Tipologia E 0 Crediti
Tipologia F 0 Crediti