Insegnamento "Prassi esecutive e repertori - Violino Barocco III [Triennio]"

Pannello di gestione dell'insegnamento per l'A.A. 2019/2020

Nome inglese
Performance practices and repertoires - Baroque Violin III  
Codice
COMA04  
Area FIT
 
Ore
27  
Frequenza minima
80%  
Frequenza minima (debito)
80%  
Obiettivi formativi
Il Triennio di Violino Barocco si pone l’obiettivo di avvicinare lo studente a tutti i principali stili musicali dei sec. XVII e XVIII, conducendolo ad acquisire una buona padronanza della tecnica violinistica e dei vari linguaggi utilizzati nella letteratura per violino dell’epoca.  
Programma del corso
(solo per i corsi teorici)  
Programma d'esame
Esame del terzo anno: esecuzione di 1) una sonata italiana per violino e b.c. del XVIII sec. a scelta 2) una sonata per violino e b.c. o per violino e cembalo obbligato di J.S.Bach 3) una sonata per violino e b.c. o per violino solo di H.I.von Biber 4) uno a scelta tra i Concerts Royaux di F.Couperin Prova finale del terzo anno: un Concerto per violino e archi o violino e orchestra.  
Competenze in uscita
Nel corso del triennio lo studente avrà acquisito dimestichezza con le principali correnti stilistiche che si svilupparono in Europa durante i sec. XVII e XVIII e con il progredire della tecnica violinistica.  
Bibliografia
L.Rovighi “Problemi di prassi esecutiva barocca negli strumenti ad arco” (estratto dalla Rivista Italiana di Musicologia Vol. VIII, 1973).
L’insegnante mette a disposizione la propria dotazione di testi teorici.
 
Iterabile
No  
Idoneità
No  
Livello
Triennio  
Collettivo/individuale
Individuale  
Debiti
No  
Mutuabile
Sì  
Accumulo ore
No  
Attivo
Sì  
Creazione
11/11/2019  
Ultimo aggiornamento
11/11/2019  

Crediti assegnati per tipologia

Tipologia A 0 Crediti
Tipologia B 18 Crediti
Tipologia C 0 Crediti
Tipologia D 0 Crediti
Tipologia E 0 Crediti
Tipologia F 0 Crediti